COPPA. I bianchi pareggiano a San Giorgio
0-0 il risultato finale, discorso qualificazione rimandato

 

SAN GIORGIO A CREMANO (NA) - Passata la festa per la vittoria di sabato contro l'Arzanese, dopo appena tre giorni, il Savoia è già di nuovo impegnato sul campo del San Giorgio nella gara valevole per gli ottavi di finale di Coppa Italia. Il risultato finale è la fotocopia del match di andata contro il Procida, uno zero a zero che stavolta però è più che giusto per quanto visto in campo. Grimaldi, costretto a fare a meno dei titolari Blasio, Balzano, Toscano e Rinaldi per squalifica, si affida a giocatori che hanno avuto meno spazio fino ad oggi e rinuncia anche a Manzo dal primo minuto, preferendogli Gallinaro che affianca Mallardo e Onda. 

LA CRONACA - Inizio ancora una volta poco sprintoso per le due formazioni che non riescono nel primo quarto d'ora di gioco a costruire azioni pericolose: il San Giorgio tiene bene il campo senza lasciare spazi agli avanti biancoscudati. Al 15' è proprio il San Giorgio a creare il primo pericolo con Arenella che a tu per tu con Marfella sbaglia clamorosamente. Un minuto dopo, prima conclusione pericolosa per l'OP con Gallinaro che impatta al volo sbagliando di poco la misura. Bisogna attendere un'altro quarto d'ora per rivedere un'occasione da gol, con Scippa che al 33', si vede annullare un gol per fuorigioco. Al 40' ancora un pericolo per la difesa oplontina con Cinque che colpisce la traversa esterna.

Il gioco è bloccato anche nella seconda frazione di gara con le due formazioni che non riescono a trovare la strada per il gol; dopo dieci minuti di gioco Onda riesce a pescare Gallinaro in area, quest'ultimo però fallisce la girata a rete tirando addosso a Cascella. Al 14' ci riprova Arenella che scheggia la traversa. Il resto del secondo tempo è una battaglia combattuta principalmente a centrocampo e l'ultimo brivido lo fanno correre ancora una volta gli amaranto a Marfella con Barone che nel finale dribla tutti ma preferisce l'assist alla facile conclusione a rete, fallendo una buona occasione.

Pareggio giusto per il Savoia che dovrà attendere 15 giorni per giocarsi al Giraud l'accesso ai quarti. Ora la testa è tutta rivolta al big match di domenica mattina, ore 11 al Giraud contro il Portici.

SAN GIORGIO 0 (0)
OP SAVOIA 0 (0)

SAN GIORGIO (4-3-3): Cascella, Pane, Aliperta (dal 26'pt Silvestro), Caccia, Frascogna, Arenella, Vitagliano, Barone, Corace (dal 20'st Puccinelli), Scippa (dal 34'st Nucci), Cinque. A disp.: Russo, Fontanarosa, Acampora, Esposito. All.: Sarnataro. 

OP SAVOIA (4-3-3): Marfella, Mocerino (dal 1' st Viglietti), Velotti, Guarro, Cirillo, Gargiulo, Castiglione, Palmieri (dal 41'st Marfella S.), Onda, Mallardo, Gallinaro. A disp.: Salineri, De Falco, Cioffi, Manzo, Russo. All.: Grimaldi. 

ARBITRO: Mollo di Castellammare (Na). 

NOTE: spettatori presenti 150 (100 da Torre Annunziata). Ammoniti: Castiglione (OP), Scippa (SG), Gargiulo (OP). 


(Marco Vetturino)

 
CONSIGLIA O LASCIA UN COMMENTO
Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze. Se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare in questo sito ulteriormente. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies. Scopri l'informativa e come negare il consenso. OK, chiudi