COPPA. Pareggio di rimonta per i bianchi
Da 0-2 a 2-2 grazie alle reti di Toscano e Gargiulo

 

TORRE ANNUNZIATA (NA) - Finisce 2-2 il match di andata dei quarti di finale di Coppa Italia tra OP Savoia e Portici. Dopo l'1-4 subìto in campionato ai bianchi non riesce la vendetta sportiva e dovranno conquistarsi la qualificazione nella gara di ritorno in programma il 16 dicembre. Dopo un primo tempo sottotono, terminato sul risultato di 1-0 per gli ospiti, e il raddoppio ad inizio ripresa di Ragosta, l'OP tira fuori l'orgoglio e raggiunge il Portici nel finale grazie alle reti di Toscano e Gargiulo, miglior in campo, coadiuvati dalla discreta prestazione dei tanti under in campo. 

LE SCELTE DI SOSA - Senza Balzano, Russo, Gallinaro e Castiglione, non convocati e prossimi all'addio e Tommaso Manzo squalificato, uomini contati per Sosa che si è affidato al 'suo' 4-2-3-1 con Salineri tra i pali, Guarro e Viglietti centrali di difesa, Cioffi e De Falco sugli esterni, Rinaldi e Gargiulo davanti alla difesa, Di Micco, Palmieri, Onda e Mallardo in avanti. 

INIZIO SOTTOTONO - L'approccio alla gara non è dei migliori, anche se nei primissimi minuti i bianchi conquistano due calci d'angolo e altrettante potenziali occasioni che Gargiulo e Guarro non sfruttano a dovere. Col passare dei minuti il Portici prende coraggio e nel finale passa in vantaggio con Scielzo, complice una leggera indecisione di Salineri. 

Nella ripresa ci si attende la reazione dei bianchi ed invece arriva il raddoppio degli ospiti ad opera di Ragosta. Al Giraud è notte fonda, e la qualificazione sembra ormai una chimera quando bianchi tirano fuori gli artigli.

IL PAREGGIO - Al 18' match riaperto grazie a Toscano che al termine di un'azione solitaria batte Menna. La rete rinvigorisce i bianchi che, finalmente, macinano gioco e iniziano a collezionare diverse occasioni. L'OP sfiora il pareggio in diverse circostanze, il Portici tiene fino al 43' quando Toscano trova Gargiulo in area che batte l'estremo difensore ospite e fa esplodere il giraud

Qualificazione rimandata al 16 dicembre quando il match si ripeterà a campi invertiti. Possibile l'ennesimo divieto per i tifosi oplontini. 

OP SAVOIA 2 (0)
PORTICI 2 (1)

RETI: 41'pt Scielzo (P), 8'st Ragosta (P), 18'st Toscano (OP), 43'st Gargiulo (OP).

OP SAVOIA (4-2-3-1): Salineri; Cioffi, Guarro, Viglietti, De Falco (5'st Velotti); Rinaldi, Gargiulo; Palmieri, Onda, Di Micco (37'st Cirillo); Mallardo (1'st Toscano). A disp.: Cangiano, Tancredi, Bruno, Berni. All.: Sosa.

PORTICI (4-3-3): Menna; Visone, Fiorillo, Ursomanno, Inequale (24'st Novelli); Olivieri, Sardo, Scielzo; Murlolo (32'st Veneruso), Ragosta (12'st Avolio), Basso. A disp.: Perrotta, Scherillo, Amato, Rima. All.: Borrelli.

ARBITRO: Giangreco di Salerno (Assistenti: Camillo di Salerno e Ferraioli di Agropoli).

NOTE: presenti circa 150 spettatori. Ammoniti: Rinaldi (OP), Fiorillo (P),Cioffi (OP),Gargiulo (OP). Espulsi: Bruno dalla panchina (OP). Angoli: 5-4 per l'OP Savoia. Recupero: pt 1', st 5'.


(Redazione)

 
ALTRE NEWS

 

NEWS DA TORRE ANNUNZIATA
POWERED BY

CONSIGLIA O LASCIA UN COMMENTO
Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze. Se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare in questo sito ulteriormente. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies. Scopri l'informativa e come negare il consenso. OK, chiudi