Eccellenza Girone A, ultimo atto
Il Savoia attende il Casoria, Puteolana fuori a Monte di Procida; Mariglianese costretta a sperare in un passo falso del Real Forio. Fischietto di Salerno per la gara del Giraud.

 

L’ultima giornata del girone A del campionato di Eccellenza campana, decreterà i verdetti ancora in sospeso che terranno sulle spine fino all’ultimo i tifosi delle squadre interessate.

Questa 30°giornata ci regala, su tutti, il big match tra Savoia e Casoria, con i viola costretti a fare bottino pieno a Torre Annunziata, ma che dovranno vedersela con una squadra che seppur già promossa in serie D, mira comunque a quota 80 in classifica.

Il Casoria, però, guarderà anche con particolare attenzione la gara tra Monte di Procida e Puteolana, nella quale gli amaranto cercheranno a tutti i costi la vittoria e sperare in un passo falso del Casoria, infatti in caso di arrivo a pari punti, i viola partiranno in vantaggio nello scontro diretto grazie alla vittoria ottenuta in casa per 3-1 in rimonta ed il pareggio dell’andata al Conte di Pozzuoli.

Zona play-out-Dando uno sguardo, invece, alla parte bassa della classifica, fari puntati su Mariglianese-Giugliano e Sessana-Real Forio, con gli azzurri costretti a conquistare l’intera posta e soprattutto a sperare in un passo falso del Real Forio; dal momento che la regola dei 10 punti di distacco tra la penultima e la quint’ultima condannerebbe gli azzurri alla retrocessione diretta. La quarta squadra coinvolta, il Barano d’Ischia, se la vedrà in casa con il Mondragone che non ha più nulla da chiedere al campionato.

Tanti gli attaccanti ad un solo gol di distacco- Per quanto concerne la classifica marcatori, Vincenzo Caso Naturale, grazie alla doppietta della scorsa giornata sul campo del Mondragone, ha chiuso anzi tempo il discorso primato, portandosi a 26 centri in campionato ed incrementando a 5 il vantaggio sul diretto inseguitore del Casoria, Felice Simonetti.

Subito dietro, spunta Tommaso Manzo a 20 che sarà di scena a Maddaloni; per poi trovare ad una sola marcatura di distacco Pasquale Carotenuto della Puteolana a 18, Antonio Del Sorbo e Franco Palma a 17 e Patrizio Ioio (San Giorgio) e Giuseppe Allegretta(Frattese) a 16.

Fischietto salernitano per il Savoia- Sarà il signor Stefano Striamo della sezione di Salerno, coadiuvato dagli assistenti Gino Passaro di Salerno e Vincenzo Vernacchio di Ariano Irpino a dirigere l’ultima gara dei bianchi nel campionato di Eccellenza.


(Giovanni De Falco)

 
CONSIGLIA O LASCIA UN COMMENTO
Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze. Se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare in questo sito ulteriormente. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies. Scopri l'informativa e come negare il consenso. OK, chiudi