Feola e Simonetti non si nascondono
Tecnico e direttore uniti nel coro: questo Savoia è da primato

 

Torre Annunziata - Che il Savoia fosse costruito per vincere non c'erano dubbi: sentirlo dalla voce dei protagonisti è sicuramente più bello e rassicurante.

L'occasione giusta, quella della prima conferenza stampa ufficiale, tenutasi qualche ora fa nella rinnovata sala stampa del "Giraud" di Torre Annunziata.

Il primo a parlare è il tecnico Feola, che ha commentato l'ammissione del Savoia alla TIM Cup. "Sarà sicuramente un'occasione per vedere all'opera i ragazzi, la considero un'amichevole di lusso. Un cosa è certa - sbotta il tecnico - non cambieremo i nostri programmi per quel che concerne la preparazione atletica". 

Feola ha poi parlato del gruppo. "I ragazzi stanno bene fisicamente, stanno lavorando con abnegazione. E' solo il secondo giorno, è passato troppo poco tempo per fare bilanci, ma mi pare che stiano già capendo la mia impronta, il mio modo di giocare".

Il tecnico prosegue parlando della campagna acquisti. "Abbiamo un grosso potenziale davanti, ma tanta qualità anche negli altri reparti. Attendiamo ancora qualche calciatore per il reparto difensivo e poi arriverà anche qualche altro 'under'. Non amo le rose lunghe, mi piacerebbe lavorare con al massimo 22-23 ragazzi". 

Per quanto riguarda gli obiettivi, Feola non si nasconde. "Sono qui per portare questa squadra in C: non vi nascondo che penso al Savoia ventiquattro ore su ventiquattro e che darò tutto me stesso per raggiungere l'obiettivo che ci siamo prefissati". 

A fare da eco, il direttore sportivo Simonetti che ha anche annunciato il possibile arrivo di un forte difensore nella giornata di domani. "Molto spesso sento direttori e addetti ai lavori, anche tra i professionisti, che non hanno il coraggio di prendersi le proprie responsabilità: io l'ho sempre fatto e continuo a farlo. Questa società mi ha dato la possibilità di costruire una squadra importante che può e deve puntare alla vittoria del campionato". "Domani ho un appuntamento e spero di chiudere per un difensore molto forte. Poi arriverà anche un altro giocatore, sempre per quel che concerne il reparto difensivo". "Portare a termine le trattative - conclude il ds - non è sempre così facile: siccome puntiamo a giocatori importanti, la concorrenza è spietata".

Domani mattina, intanto, ci sarà il sorteggio che sancirà l'avversaria del Savoia nella TIM CUP in progrmama il 04 Agosto. Sarà uno scontro ad eliminazione diretta.


(Nello Sorrentino)

 
ALTRE NEWS

 

NEWS DA TORRE ANNUNZIATA
POWERED BY

CONSIGLIA O LASCIA UN COMMENTO
Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze. Se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare in questo sito ulteriormente. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies. Scopri l'informativa e come negare il consenso. OK, chiudi