Feola: "A Gubbio daremo tutto"
Il Savoia proverà a fare lo sgambetto agli eugubini

 

Procede nel migliore dei modi il romitaggio di Fara San Martino dove il Savoia si sta preparando in vista della prossima stagione che si preannuncia entusiasmante.

Mentre in città i tifosi si praparano alla prima trasferta dell'anno (il match è in programma per martedì 6 Agosto alle 17:30), a Chieti i ragazzi agli ordini di mister Feola lavorano intensamente.

Abbiamo raggiunto telefonicamente il tecnico oplontino, che ha parlato del ritiro, della rosa e del match di Gubbio.

"La preparazione procede nel migliore dei modi: i ragazzi lavorano intensamente e stanno molto bene fisicamente". Intanto anche Terracciano, che sembrava costretto ad un lungo stop per un intervento di colecistectomia, poi rinviato, si è aggregato al gruppo. "Terracciano sta recuperando lentamente: si allena con gli altri, senza alcun lavoro differenziato".

Per quanto riguarda la rosa, nonostante le indiscrezioni circa la possibilità dell'arrivo di un altro calciatore importante a centrocampo Feola ritiene conclusa la campagna acquisti, almeno per quel che concerne i "big".

"La rosa è completa, attendiamo solo l'arrivo di qualche altro under."

Abbiamo poi chiesto al tecnico oplontino un commento sulla partita di Gubbio e in particolare sulle possibilità di passaggio del turno.

"E' ovvio che tutti noi ci aspettiamo di tornare da Gubbio con una vittoria, ma dobbiamo essere obiettivi e restare con i piedi per terra: il Gubbio - prosegue Feola - è una squadra di prima divisione, costruita per vincere il campionato. Non sarà per niente facile ma daremo il massimo". Il tecnico prosegue: "Faremo di tutto per regalare una soddisfazione ai tifosi e per provare a fare uno sgambetto ai più quotati avversari. Quando ho parlato di amichevole, intendevo dire che non avrei stravolto il programma della preparazione (Il Savoia non avrebbe dovuto partecipare alla Tim Cup, ma alla Coppa Italia Dilettanti, ndr); in campo di certo non sarà un'amichevole, ma una gara che proveremo a vincere".

Intanto è stato designato il tecnico per la gara: si tratta di Mirko Oliveri, classe '81 della sezione AIA di Palermo.


(Nello Sorrentino)

 
ALTRE NEWS

 

NEWS DA TORRE ANNUNZIATA
POWERED BY

CONSIGLIA O LASCIA UN COMMENTO
Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze. Se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare in questo sito ulteriormente. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies. Scopri l'informativa e come negare il consenso. OK, chiudi