Feola: "A Rende non sarà una passeggiata"
Ruscio e Di Pietro rientrano dalla squalifica

 

Si avvicina la prima trasferta: domenica prossima il Savoia sarà impegnato al “Lorenzon” di Rende. Quest'oggi, nel corso della consueta conferenza stampa del giovedì, Feola è parso tranquillo.

“Ogni partita sarà come un esordio: abbiamo già messo alle spalle la vittoria col Torrecuso e siamo concentrati sulla trasferta calabrese. I ragazzi sanno che non sarà una passeggiata ma un esame importante in un campo difficile. Loro – prosegue il tecnico – vengono da una sconfitta pesante in quel di Cava, e venderanno cara la pelle per fare un buon esordio davanti al pubblico amico”.

Per quel che concerne la formazione, il tecnico non si sbilancia. Nel Savoia tornano arruolabili Ruscio e Di Pietro, ancora un turno di stop per squalifica, invece, per Del Sorbo.

“Sto provando diverse soluzioni: in questa squadra nessuno può mai essere certo del posto: anche Meloni, che ha realizzato una tripletta, potrebbe finire in panchina”.

Intanto la società torrese grazie ad una trattativa condotta dall'Area Comunicazione, ha raggiunto un'intesa con la Società Sportiva Rende riguardo al prezzo del biglietto del settore ospiti che è passato da 7,00€ a 5,00€.

Nel corso della conferenza stampa è intervenuto anche l'amministratore unico Quirico Manca che ha spiegato i motivi di qualche rallentamento nell'affluenza dei tifosi sugli spalti nel corso della gara con il Torrecuso.

“La macchina organizzativa ha funzionato abbastanza bene: c'è stato qualche piccolo rallentamento dovuto ad un problema tecnico alla stampante e, soprattutto, al fatto che le vendite dei biglietti sono cresciute vertiginosamente solo negli ultimi minuti. Proprio per questo – aggiunge Manca – ci siamo mobilitati per organizzare delle prevendite (anche a prezzo ridotto) in modo da poter rendere più agevolate l'afflusso dei tifosi sugli spalti”.


(Nicola Cocola)

 
CONSIGLIA O LASCIA UN COMMENTO
Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze. Se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare in questo sito ulteriormente. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies. Scopri l'informativa e come negare il consenso. OK, chiudi