Hermes Casagiove- Savoia 0 - 6
I sei gol dei bianchi a Curti stendono il Casagiove

 

Nella prima trasferta in campionato nella quale possono beneficiare della presenza e del sostegno dei propri tifosi, i bianchi mettono a segno ben sei gol subendone 0 sul campo di Curti contro una giovanissima ed inerme Hermes Casagiove nella la quinta giornata del girone A di Eccellenza, trovando così la quinta vittoria consecutiva.

Su un manto erboso molto poco omogeneo mister Fabiano costretto ancora una volta a fare a meno di De Rosa, schiera la medesima formazione che sabato scorso al Giraud trovò la vittoria sul San Giorgio con il 4-3-3 con Tulimieri confermatissimo dal primo minuto ad affiancare Esposito ed Onda nel tridente offensivo.

Stesso modulo scelto dal tecnico Di Benedetto che si trova a disporre di una rosa composta da moltissimi under e ne schiera ben 5 titolari affindando al classe 97 Marullo il duro compito di ricoprire il ruolo di punta centrale nei tre d'attacco.

TABELLINO

Casagiove - Savoia 0 - 6

Marcatori: Tulimieri 26'pt (Sa), Esposito 39'pt (Sa), Esposito 2'st (Sa), Onda 22'st (Sa), Infimo 26'st (Sa), Moxedano 46'st (Sa).

FORMAZIONI

Hermes Casagiove (4-3-3): Barone (dal 14'st Mataluna), Blandolino ('99), Scauzillo ('97),  Tortora, Di Ronza; Setola ('97), Desiato (dal 5'st Buonanno), Bouchouchoa (dal 19'st Cutolo); Scala ('98), Marullo ('97), Famiano.

A disp.: Mataluna, Buonanno ('98), Crispo ('97), Cutolo ('97), Solimene ('97), Carfora ('99), Spisso ('98).

All.:Ferdinando Di Benedetto.

Savoia (4-3-3): Gallo, Adamo ('99), Lucignano, Castaldo, De Falco ('97); Prevete, Sibilli, Guarro (dal 26'st Moxedano); Onda ('98), Esposito (dal 23'st Infimo), Tulimieri (dal 16'st Ventre).

A disp.: Iannuzzi ('00), Grimaldi R. ('98), Rocchino ('99), Panariello, Ventre, Moxedano, Infimo.

All.: Francesco Fabiano Arbitro: Mollo Pasquale di Castellammare di Stabia.

NOTE

SPETTATORI: 300 di cui 250 da Torre Annunziata AMMONITI: Marullo (HG), Tulimieri CALCI D'ANGOLO: HC 3 -  Sa 8

CRONACA

  PRIMO TEMPO

Al 12' Tulimieri trova un bel colpo di testa su cross di Prevete.

Al 26' Sibilli pennella su punizione un gran bel cross in area sul quale Tulimieri schiaccia di testa in rete lo zero ad uno per i bianchi.

Al 34' Sibilli prova l'eurogol da fuori area con una staffilata che finisce di poco a lato per colpire il palo esterno alla rete.

Al 35' Prevete si incunea in area ma serve una palla rasoterra imprendibile per i compagni d'attacco.

Al 38' Esposito rientra dalla destra e si libera al tiro ma la conclusione è debole.

Al 39' una frittata della difesa del Casagiove consente ai bianchi di mettere a segno lo 0 a 2 con Tulimieri che approfitta dell'errore e serve Esposito che tutto solo insacca in rete.

Al 41' Famiano mette per la prima volta in difficoltà Gallo che conclude dal limite con un gran destro ma trova la attenta risposta del portiere torrese. Senza recupero termina il primo tempo sul parziale di zero a due.

SECONDO TEMPO

Dopo appena due minuti di gioco  nella seconda frazione Tulimieri scatenato sulla sinstra mette un cross perfetto per Esposito che apre il piattone e insacca lo zero a tre. Al 9' Sibilli tenta di nuovo una conclusione da fuori area, il tiro è potente ma la palla finisce alta sopra la traversa.

Al 22' De Falco mette al centro una palla rasoterra e trova Onda che insacca in rete con il sinistro lo 0 a 4 per il Savoia.

Al 24' Infimo subentrato da appena un minuto mette a segno anche lo 0 a 5 per i bianchi trovando la prima rete in campionato.

Al 45' c'è spazio anche per il nuovo acquisto Moxedano per trovare una buona azione sull'out di sinistra ma la conclusione termina alta.

Al 46' proprio quest'ultiml mette a segno lo 0 a 6 all'esordio con la maglia bianca trovando subito il lrimo gol in canpionato.

Dopo 3 minuti di recupero fischio finale del direttore di gara.

Il Savoia si porta a quota 15 punti in classifica occupando momentaneamente la prima posizione in attesa del big match tra Afragolese e Casalnuovo che si giocherà domani ad Afraglola. I bianchi affronteranno in settimana il doppio impegno casalingo; saranno infatti impegnati mercoledì per la gara di ritorno contro la Puteolana e domenica per la difficile sfida contro l'Isola di Procida, tutte e due le gare si disputeranno al Giraud.


(Marco Vetturino )

 
ALTRE NEWS

 

NEWS DA TORRE ANNUNZIATA
POWERED BY

CONSIGLIA O LASCIA UN COMMENTO
Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze. Se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare in questo sito ulteriormente. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies. Scopri l'informativa e come negare il consenso. OK, chiudi