Interviste post gara
Le dichiarazioni di Fabiano e Ventre

 

Nell'intervista post-gara Fabiano si presenta molto entusiasta non solo del risultato ma anche di aver visto un'ottima prestazione del collettivo e soprattutto di quei giocatori che giocano meno spesso da titolari; dopo di lui poi giunge alla stampa anche Ventre il quale recuperato finalmente dall'infortunio e subito schierato da titolare mette in campo una prestazione di sostanza e tanta generosità.

Queste le dichiarazioni rilasciate dai due protagonisti:

Fabiano: queste partite sino importanti senza mai sottovalutarle, importante anche per gli altri ragazzi che giocano poco mettendosi in mostra, importante sempre il risultato. Grimaldi è un ragazzo interessante e dimostra di avere personalità, cattiveria e attitudine di attaccante. L'ossatura di base è questa però qualche rinforzo in futuro potrebbe arrivare, di Moxedano ne parleremo quando vi sarà l'ufficialità; Grimaldi ha fatto un ottima partita ma quando abbassiamo la concentrazione può capitare di subire quel gol. Sabato sarà una partita difficile contro una squadra importante, il fatto che il San Giorgio sia stato sconfitto da questa Puteolana non è un fatto da prendere in considerazione per la gara di sabato. In questo momento abbiamo Castellano da recuperare e Blasio fuori quindi abbiamo bisogno anche di adattamenti come quello di Panariello, Ventre con me ha sempre giocato in quella posizione, può giocare sia da mezzala che da esterno d'attacco, lui è un generoso e da sempre 100 di intensità e ha fatto una buona partita per essere stato fermo tanto tempo. Per De Rosa e Blasio ci vogliono almeno tre o quattro settimane mentre Castellano è recuperabile per sabato.

Ventre: ho iniziato male per questo infortunio però passo dopo passo ci rimettiamo in forma, mi ha fatto piacere giocare oggi e sono soddisfatto di aver fatto una buona gara. Quel ruolo l'ho fatto anche l'anno scorso come interno di centrocampo e non essendo al 100% mi sono dovuto anche contenere e mantenere la posizione ma se serve alla squadra lo faccio sempre volentieri; faceva piacere trovare il gol subito all'esordio. Personalmente l'obiettivo adesso è riprendere la forma al 100%, noi siamo chiamati a vincerle tutte e non è facile in nessuna categoria, le squadre contro di noi ci mettono sempre quel filo di cattiveria in più. Penso che ci sono cinque o sei squadre che sono attrezzate per combattere per il campionato quindi dovremo giocarcela con tutte.


(Marco Vetturino )

 
CONSIGLIA O LASCIA UN COMMENTO
Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze. Se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare in questo sito ulteriormente. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies. Scopri l'informativa e come negare il consenso. OK, chiudi