Interviste post-gara: parlano Fabiano e Lucignano
Le dichiarazioni del tecnico e del difensore oggi titolare

 

 
Al termine della gara vinta per sei a zero dai bianchi, Lucignano, difensore oggi titolare per dar riposo a Castaldo e mister Fabiano si sono presentati in sala stampa molto soddisfatti. Il tecnico di Torre del Greco comunica che le condizioni di De Rosa sono da valutare ma che è molto fiducioso vista la voglia di giocar sempre del fuoriclasse ex Cavese.
 
Queste le dichiarazioni del difensore e del tecnico:  
 
Lucignano: Giocare in Coppa Italia contro una squadra di Promozione è sempre più semplice sulla carta ma non bisogna mai sottovalutare l'avverasario perché l'insidia è dietro l'angolo soprattutto in queste partite. Ci alleniamo sempre al massimo per farci trovare semore pronti C'è molto da imparare da Guarro e Castaldo, mi faccio trovare pronti al momento giusto in cui vengo chiamato in
causa. È sempre uno spettavolo venire quo al giraud ed è sempre un emozione grande chiedo ai tifosi di starci vixino tutta la stagione.
 
Fabiano: si gioca sempre per il risultato ma oggi mi interessava dare minutaggio ad alcuni giocatori che finora avevano giocato meno e vedere dei giovani che hanno dato risposte importanti e per me le risposte più importanti sono giunte proprio da loro, perché vedere questi ragazzi che stanno crescendo è davvero bello ed è importante anche in ottica futura.
Per De Rosa vedremo nelle prossine ire di cisa sii tratta, non posso dire nulla adesso ma confido nel carattere del giocatore che è un giocatore che non starebbe mai fuori giocherebbe sempre 120 mijuti anche in allenamento, poi bisogna valurare la situazione.
I moduli sono si importanti ma è importante anche e soprattutto la mentalità che si riesce a dare ai giocatori; sono moduli variabili, bisogna sempre saper variare anche nel corso della partita.
Anche Grimaldi si è inserito abbastanza bene, mi dispiace non aver potuto far giocare anche altri '99 perhé ne abbiamo si altri molto validi.
Stare qui a torre annunziata è uno stimolo per tutti anche per i giocatori più navigati; dobbiamo remare tutti nella stessa direzione, le società devono avere continuità e noi dobbiamo lavorare proprio per questa.
Infimo è un ragazzo che a maggior ragione ha bisogno di De Rosa vicino, lui è un ragazzo generisissimo e vuole perciò dinostrare, ha sbagliato magari forse in qualche occasione ma sono sicuro che farà tanti gol.

(Marco Vetturino )

 
CONSIGLIA O LASCIA UN COMMENTO
Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze. Se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare in questo sito ulteriormente. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies. Scopri l'informativa e come negare il consenso. OK, chiudi