Interviste post Savoia - Real Forio 1 - 0
Le dichiarazioni dei protagonisti del match

 

Dopo la vittoria sofferta per i bianchi contro il Real Forio, i due mister, Guarro, Tulimieri e Gallo,  si presentano in sala stampa a rilasciare le loro impressioni sulla gara. Fabiano: in questo momento era importante la vittoria, siamo tutti uomini e in questo momento quindi qualche problemino a livello mentale lo abbiamo avuto; comunque nel primo tempo abbiamo avuto diverse occasioni da gol e costruito molto, devo fare i complimenti ai ragazzi perché hanno giocato con il cuore, con la cattiveria e la determinazione. Sibilli aveva probabilmente dimenticato che avevano giocato insieme lui e Sollo e lui sapeva che avrebbe tirato così. Questo girone d'andata tutto sommato credo sia andato bene ed oggi era importantissimo vincerla perché era veramente fondamentale e non era facile. Moxedano ha fatto un primo tempo discreto, si è impegnato nel primo tempo, l'ho sostituito ma perché era una situazione prevista proprio per far si che Tulimieri ci desse più vivacità. Non abbiamo mai buttato la palla e abbiamo sempre costruito manovre buone e a tutto campo ci mancava qualcosa negli ultimi metri e per questo ho inserito Tulimieri, Agata adesso fa più il centrocampista che l'esterno, Adamo ha avuto una botta ed è dovuto uscire, si toccava la test, peccato perché s
tava facendo bene, ma stava facendo bene anche Rocchino. Esposito è un giocatore per noi troppo importante e fondamentale, è un giocatore che va supportato e con l'avvento di Pianese si metteranno ancora più in risalto le sue qualità. Impagliazzo: fino a 20 giorni fa avevamo la possibilità di giocarci le partite a viso aperto contro tutti, oggi ho detto ai ragazzi che non dovevamo essere vittima sacrificale di questa partita, sono andati via i due Saurino e siamo stati enormemente indeboliti e questo ha influito negativamente sulla mente dei ragazzi, stamattina purtroppo due ragazzi erano febbricitanti e quindi siamo venuti in 17, nonostante questo momento negativo il Real Forio non ha demeritato ne contro questo Savoia ne contro il Portici. Con la panchina del Savoia non è successo nulla solo che dopo il rigore sbagliato dal Savoia, il nostro dodicesimo uomo ha incitato affinché riuscissimo a fare noi il gol del pareggio dopo l'errore. Guarro: sono stati due ottimi salvataggi che valgono come due gol è vero ma comunque quello che contava era vincere e prendere i tre punti, colgo l'occasione per fare gli auguri a tutti. Il primo tempo credo che abbiamo avuto quattro occasioni limpide comunque nel complesso credo che abbiamo meritato. Il bilancio di questo girone è positivo e ci avremmo tenuto a fare bene anche in Coppa, ora siamo a buon punto e poi il prossimo bilancio lo faremo ad aprile. Kevin può farci fare la differenza per questo spesso gli dico di non mollare e lo martello un po perché deve stare sempre sul pezzo e concentrato. Faccio l'in bocca al lupo a Claudio De Rosa affinché possa guarire al meglio e al più presto per tornare in campo. Tulimieri: ringrazio il mister peri complimenti, sono stato però un po egoista a non servire Esposito sul contropiede, purtroppo gli errori nel calcio ci stanno. Non sento più responsabilità anzi penso che con Claudio potevamo giocare insieme. Voglio ringraziare anche Gallo per il suo sostegno e per i suoi interventi. Gallo: meno male aver vinto oggi è importantissimo, sia per farci Natale tranquilli ma anche per restare comunque attaccati alle altre squadre e se qualche mia parata ha contribuito ne sono ancora più orgoglioso. Queste squadre corrono e combattono e ci hanno messo in difficoltà specie nel primo tempo e per questo siamo ancora più entusiasti di aver vinto oggi. La pressione c'era ma non credo sia stato quello, forse è stato un approccio sbagliato ma anche l'assenza di Kevin ed una formazione un po nuova ci ha dato qualche grattcapo in più.

(Marco Vetturino )

 
ALTRE NEWS

 

NEWS DA TORRE ANNUNZIATA
POWERED BY

CONSIGLIA O LASCIA UN COMMENTO
Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze. Se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare in questo sito ulteriormente. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies. Scopri l'informativa e come negare il consenso. OK, chiudi