Interviste post Savoia- Mariglianese 3 - 1
Le dichiarazioni dei protagonisti della gara

 

Cimmino: io penso che noi abbiamo fatto un ottimo primo tempo, stare un gol sotto e ribaltare il risultato con questa Mariglianese non è stato facile ma per questo sono contento della vittoria. Abbiamo messo sulla cattiveria e sull'agonismo la partita e questo va bene. Non ci interessa essere primi per una notte, a noi interessa fare sempre la partita della vita. Avevo Onda che veniva dalla bronchite fermo per 13-14 giorni, ho cambiato Agata per Blasio per mettere più quantità in mezzo al campo, questo ci ha fatto abbassare un po ma non ricordo tiri in porta e azioni da rete della Mariglianese. Non sono soddisfatto dell'approccio del secondo tempo perché dovevamo alzarci un po di più perché siamo una squadra che se si alza e gioca aggressivamente da fastidio agli avversari e può fare bene. Gallo ha un piede ottimo e gli dico di andare a battere le punizioni da fuori la mostra area, ha fatto partire lui il lancio sul gol di Esposito. Dobbiamo lottare partita per partita e poi gli scontri diretti sono una cosa a se stante, dobbiamo prendere esempio da quanto fatto di buono in questa partita, ossia l'aver saputo subito ribaltare il risultato. Papa: siamo stati in partita per mezz'ora nel primo tempo, forse sull'uno
a uno c'era anche un fallo però Non stiamo attraversando un buon periodo anche perché ci sono assenze importanti ed anche perché molti giocatori non stanno bene fisicamente. Abbiamo un attacco sterile è vero ma non ricordo onestamente tante azioni pericolose del Savoia, certo hanno tenuto il pallino del gioco in mano, voglio fare i complimenti ad Andres perché da difensore centrale ha fatto benissimo, Mario è un giocatore forte ed è anche un ragazzo eccezionale che da il massimo. Dobbiamo riuscire a fare come all'andata e riuscire a trovare i 18 punti che abbiamo trovato nel passato girone, considerato che abbiamo 7 gare in casa su 12 possiamo farcela. Non dobbiamo rischiare di arrivare terzultimi, siamo lì a pari punti con la Real Albanova che domani giocherà in casa con il Casagiove e troverà probabilmente la vittoria. De Biase srebbe stato fondamentale in questa partita, non è una prima punta di peso ma ha fatto cinque gol nel girone d'andata. Esposito: abbiamo secondo me fatto un buon approccio alla partita, poi un episodio ci è andato storto ma siamo stati pronti a ribaltarla. Ci siamo sacrificati tutti per la causa e questa è la cosa più importante. Servono anche gli assist non solo i gol, sacrificarsi per la squadra oggi è stata la base per vincere. Rispetto a domenica scorsa c'è stata più voglia di sacrificarsi per la squadra, ma pensiamo alla partita prossima, dobbiamo ripartire con la stessa determinazione di oggi. Tutte le partite sono test importanti e devo fare i complimenti a mister Papa e devo dire che sono davvero ben organizzati. Pianese lo conosco da 14 anni, abbiamo giocato tante volte insieme e vinto insieme, si è inserito bene perché è un ragazzo umile, gli ho fatto già tante volte i miei complimenti. Domani credo che vincerà il Portici. Sibilli: noi nelle ultime due partite non siamo scesi in campo cattivi e determinati, poco sacrificio, oggi è stato l'opposto, abbiamo corso tutti e siamo stati più corti. Domenica abbiamo coperto male il campo e in settimana ne abbiamo parlato e l'abbiamo messo in atto ed è uscito fuori di nuovo il Savoia degli ultimi tempi. I rigori chi non li tira non li sbaglia, l'importante e che quando l'ho sbagliati la squadra ha vinto. Sul piano del gioco non ? cambiato molto rispetto a prima, ma la colpa secondo me è anche nostra perché nelle ultime due prestazioni non ci siamo sacrificati troppo, anche dando il massimo. Secondo me domani finisce uno a uno.

(Marco Vetturino )

 
CONSIGLIA O LASCIA UN COMMENTO
Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze. Se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare in questo sito ulteriormente. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies. Scopri l'informativa e come negare il consenso. OK, chiudi