La tredicesima giornata - Il punto sul Girone I
Akragas, aggancio Savoia. Cavese, pareggio in extremis

 

Akragas, cinque schiaffi e aggancio in vetta – L’Akragas approfitta del passo falso del Savoia a Gioia Tauro per conquistare la vetta della classifica. Con un sonoro 0 – 5 rifilato all’ultima della classe, la Vibonese, gli uomini di Pino Rigoli conquistano una vittoria ampiamente pronosticata alla vigilia, considerata la situazione attuale dei padroni di casa. La partita si chiude già nel primo tempo, con gli ospiti avanti di tre reti grazie alla doppietta di Arena e al gol di Assenzio. Nella seconda frazione di gioco, Saraniti prima e ancora Assenzio fissano il risultato sullo 0 – 5. Continua l’inesorabile periodo negativo per la Vibonese di Soda, lontana parente della squadra che appena un anno fa lottava per la promozione in Lega Pro, adesso sempre più ultima in graduatoria.

Pomigliano, vittoria e doppio sorpasso – Dopo la partita infrasettimanale che ha regalato i quarti di finale di coppa Italia al Pomigliano, la squadra di Foglia Manzillo si ripete a Licata grazie alle reti di Parentato al 12’ e Suriano al 51’. Continua l’ottimo momento di forma per i campani, che con questa vittoria portano a 8 la serie di partite senza sconfitte: l’ultima risale alla quinta giornata contro l’Hinterreggio e da lì in poi 18 punti conquistati su 24 disponibili. Non riescono a ripetersi invece i siciliani, che restano terzultimi in piena zona playout.

Kabangu salva i metelliani – La Cavese, impegnata in trasferta contro il Comprensorio Montalto, agguanta il pareggio a tempo scaduto grazie a Kabangu, portando così la serie positiva a sette partite. Passati in vantaggio dopo soli 4’ grazie alla rete di Luciano, i metelliani vengono raggiunti prima da Zangaro al 17’ e superati poi da Mazzei al 30’. Soltanto l’attaccante congolese riesce a raddrizzare la partita, che durante tutto il secondo tempo regala poche e sporadiche occasioni oltre quella del pareggio degli ospiti. Scende al quarto posto la squadra di De Rosa, mentre i calabresi vengono agganciati dall’Hinterreggio al sesto.

Doppio Manzo, tre punti Battipagliese – Dopo le due sconfitte rimediate contro Savoia e Pomigliano, la Battipagliese torna alla vittoria nel derby contro l’Agropoli. Grazie alla doppietta di Manzo, la squadra allenata da Squillante aggancia il Noto in classifica e riscatta le ultime deludenti uscite stagionali. Inutile la rete di Tarallo per gli ospiti, che restano fermi a 16 punti e ancora alla ricerca della quadratura del cerchio per una possibile risalita in classifica.

Hinterreggio corsaro in Sicilia – Grazie alla rete di Forgione al 95’ l’Hinterreggio ottiene tre punti pesantissimi contro il Ragusa e sale così al quinto posto in classifica. Penultimo posto invece per i siciliani, oggi alla quarta sconfitta consecutiva.

Due Torri, Noto e Messina: pareggi per le altre siciliane – Il Città di Messina non va oltre il pareggio contro il Torrecuso, in una partita che volgeva a favore dei campani. Vantaggio lampo per gli ospiti con Zerillo al 1’, raggiunti da Bruno al 10’; Pecora al 36’ porta in vantaggio i beneventani che chiudono la prima frazione di gioco sul 1 – 2. Nella ripresa i peloritani grazie alla rete di Camanda all’82’ fissano il risultato finale sul 2 – 2, per un pareggio che va meglio alla squadra di casa che agli ospiti. Il Due Torri invece non va oltre lo 0 – 0 contro il Rende, perdendo così il treno delle squadre che adesso stazionano in zona playoff (Torrecuso, Hinterreggio e Montalto). Partita avara di emozioni e occasioni da gol, dove anche il pareggio sta stretto ad entrambe le compagini, soprattutto al Rende, che con 6 punti rimane lì dov’era, in piena zona playout. La giornata termina con un altro pareggio, quello tra Noto e Orlandina. In una sfida in cui Allegretta per i padroni di casa e il solito Frisenda per gli ospiti regalano gol e spettacolo, le due siciliane si dividono la posta in palio, mantenendo le distanze dalle zone rosse della classifica.

Questi i risultati valevoli per la tredicesima giornata del Campionato nazionale di Serie D – Girone I:

Nuova Gioiese – Savoia 1 – 0
Comprensorio Montalto – Cavese 2 – 2
Ragusa – Hinterreggio 0 – 1
Due Torri – Rende 0 – 0
Licata – Pomigliano 0 – 2
Noto – Orlandina 1 – 1
Città di Messina – Torrecuso 2 – 2
Battipagliese – Agropoli 2 – 1
Vibonese – Akragas 0 – 5


(Nicola Cocola)

 
ALTRE NEWS

 

NEWS DA TORRE ANNUNZIATA
POWERED BY

CONSIGLIA O LASCIA UN COMMENTO
Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze. Se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare in questo sito ulteriormente. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies. Scopri l'informativa e come negare il consenso. OK, chiudi