Le pagelle di Oplontini.com
De Liguori e Meloni i più bravi

 

Maiellaro 6,5: nonostante l’importanza del match e la foga agonistica dell'Agropoli non è stato impegnatissimo. Incolpevole sulla rete di Vitale, la sufficienza piena sta tutta nella super parata sulla punizione di Palumbo nei minuti finali. Balzo felino e miracolo, la palla era destinata all’incrocio. SUPERMAN

Petricciuolo 6,5: a parte qualche sbavatura iniziale, cresce col passare dei minuti, davvero decisiva la prova del giovane terzino che complica la vita per tutti i 90 minuti al “seccatissimo” Vitale. Discreto anche il supporto a Tiscione in fase offensiva. PROMESSA

Manzo 6: anche se non sta facendo rimpiangere l’assenza di Terracciano oggi nella sua unica distrazione favorisce il pareggio dei padroni di casa, complice anche il retropassaggio azzardato del compagno di reparto Viglietti. SUPERFICIALE.

Stendardo 7: finora nessun errore per l’imponente centrale ex Treviso, sicuramente l’acquisto più importante in casa Savoia. Palumbo e Tarallo non sono mai riusciti a superare l’ostacolo oplontino. TITANICO

Viglietti 6: bella prova del terzino anche nell’insidiosissima trasferta al Guariglia, purtroppo è suo il retropassaggio killer che innesca Vitale nell’azione che porta al pareggio dei locali. SFORTUNATO

De Liguori 7,5: sfogliando le pagelle di Pomigliano-Savoia, il mastino del centrocampo oplontino si rende conto che deve dare qualcosa in più. Ebbene risponde a tifosi con una prestazione eccellente. Geometriche le sue aperture in fase di costruzione e determinanti i palloni recuperati in fase di copertura. PROFESSORE

Gargiulo 6: dopo le ottime prestazioni disputate sin qui il ragazzo forse accusa un po’ di stanchezza, fa il suo dovere senza forzare più di tanto, tende a dare una mano in difesa e lascia a De Liguori il compito di offendere. CONTENUTO

Tiscione 7: diventa sempre più importante la presenza del folletto siciliano nel reparto offensivo torrese. Suo l’assist per il vantaggio dei bianchi siglato da Carotenuto, il Savoia gioca quasi sempre dalle sue parti. FULMINEO

Carotenuto 7: finalmente una partita degna delle sue potenzialità. Bellissimo il potente mancino che sblocca il risultato al 12’pt e altrettanto belli i suoi assist per Meloni su punizione, in occasione del raddoppio oplontino, e poi per Manzo che innesca il 3 a 1. RISOLUTIVO (dal 31st' Longo 6,5: entra subito in partita con un tiro dalla distanza e un assist per Scarpa. GARANZIA)

Scarpa 7: il capitano vorrebbe portare il Savoia al San Siro e se continua a sacrificarsi e ad impegnarsi così non sarà più un sogno giocare su campi importanti. Onnipresente, se sapesse parare lo troveremmo anche tra i pali. ANIMA E CORE (dal 36st' Ruscio: s.v.)

Meloni 7,5: il bomber si riconferma anche ad Agropoli, doppietta decisiva, oltre alle occasioni sciupate sottoporta, complice anche un attento Capotosto. Nulla da aggiungere a quanto detto sinora. ALIENO (dal 23’st Del Sorbo 6,5: tiene alta la squadra nel momento in cui l’Agropoli vorrebbe uscire fuori, in questo modo il Savoia amministra il risultato. PREORDINATO)

Feola 7: domenica dopo domenica sta dando risposte a tutti quelli che non erano fiduciosi. Preparato, motivato e deciso a vincere questo campionato. METICOLOSO


(Gianfranco Cirillo)

 
CONSIGLIA O LASCIA UN COMMENTO
Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze. Se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare in questo sito ulteriormente. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies. Scopri l'informativa e come negare il consenso. OK, chiudi