Lupa Roma-Savoia: ancora un divieto per i tifosi oplontini
Vendita dei biglietti vietata in provincia di Napoli

 

Torre Annunziata - Niente da fare. Dopo Matera e Castellammare, arriva dal Prefetto di Latina il terzo divieto (su nove gare totali in trasferta) per i tifosi oplontini. 

A nulla sono servite le prese di posizione del sindaco Giosuè Starita e dell'Amministratore Unico Francesco Maglione che si sono 'battuti' per scongiurare il divieto.

La decisione, sebbene nell'aria, ha lasciato interdetti i più: un divieto senza senso, l'ennesima mortificazione per una tifoseria corretta che, tra l'altro, non ha alcun tipo di rapporto con quella della Lupa Roma visto che le due squadre si affronteranno per la prima volta. 

Intanto, tutti coloro che sono in possesso della Supporters Card o Tessera del Tifoso e che NON risiedono in provincia di Napoli potranno assistere regolarmente al match in programma al "Quinto Ricci" di Aprilia alle 14,30. Per loro i biglietti saranno in vendita fino alle ore 19 di sabato 13 dicembre. 


(Nello Sorrentino)

 
CONSIGLIA O LASCIA UN COMMENTO
Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze. Se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare in questo sito ulteriormente. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies. Scopri l'informativa e come negare il consenso. OK, chiudi