Maglione ad Oplontini.com: “Attendiamo il parere del Prefetto. Stiamo combattendo una vera e propria guerra”
Si attende con ansia l’ok da Salerno. Senza quello, addio Lega PRO

 

Torre Annunziata – “Stiamo combattendo una vera e propria guerra”. Contro il tempo, ovviamente. Questo, in due parole, il pensiero di Maglione, raggiunto telefonicamente da Oplontini.com, che ci ha raccontato la sua posizione rispetto al problema che tiene in ansia la Torre Annunziata calciofila.

L’iscrizione al prossimo campionato di Lega PRO, inoltrata ieri, è stata confermata dalla Lega che, dopo il consiglio direttivo del pomeriggio, ha diramato un comunicato ufficiale con le squadre correttamente iscritte. La partecipazione al prossimo campionato professionistico, però, è a rischio, appesa ad un filo. Dall’altro “capo” c’è il Prefetto di Salerno, la Dott.ssa Gerarda Pantalone che dovrà decidere nei prossimi giorni se il Savoia potrà giocare al “Marcello Torre” di Pagani, stadio indicato dalla società in virtù del Giraud, non a norma.

Maglione chiarisce questo passaggio. “Ho parlato con Macalli: la Lega ha visto di buon occhio la scelta di Pagani. Grazie ai miei rapporti personali abbiamo ottenuto la disponibilità della Paganese e l’autorizzazione del comune salernitano. A questo punto manca quella del Prefetto. Io e il presidente Manca abbiamo fatto tutto ciò che andava fatto: fidejussione, bilancio previsionale e pagamenti. Adesso bisogna solo attendere l'ok.”.

L'obiettivo della società, tuttavia, resta quello di giocare il prossimo campionato al Giraud. A tal proposito, Maglione ha chiarito un aspetto importante. “Ci tengo a precisare che nel caso in cui giocassimo a Pagani sarebbe comunque solo per un periodo di tempo limitato: il nostro obiettivo è quello di giocare a Torre Annunziata, nel nostro stadio che però va messo a norma. I tempi sono lunghi anche perché il Comune non può affidare i lavori senza una regolare gara d’appalto”.

Sulle possibilità che arrivi il fatidico sì da Salerno, l'Amministratore ha 'dribblato'. "Non voglio esprimermi in merito: stiamo facendo tutto il possibile e se tutto dovesse andare tutto per il verso giusto questa vittoria sarà ancora più importante di quella ottenuta sul campo, la stagione scorsa"


(Nello Sorrentino)

 
CONSIGLIA O LASCIA UN COMMENTO
Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze. Se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare in questo sito ulteriormente. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies. Scopri l'informativa e come negare il consenso. OK, chiudi