Pomigliano-Savoia. Feola: "Al Gobbato per vincere"
Prova di maturità per il Savoia e per i suoi tifosi

 

Torre Anunnziata - Una settimana fatta di tira e molla, di dubbi sulla presenza dei tifosi, di avvenimenti che non hanno fatto che accrescere l'attesa per questo derby contro il Pomigliano.

Questa mattina si è svolta la rifinitura davanti ad una discreta presenza di sostenitori e l'unico dato che è emerso, sia dal campo che dagli spalti, è la volontà di tutti di ottenere i tre punti.

Vincenzo Feola, in conferenza stampa, ha chiarito senza troppi giri di parole le intenzioni del suo Savoia. 

"Abbiamo il dovere di vincere e questo peso graverà su di noi per tutto il campionato. Affronteremo una partita orientata all'attacco e sono convinto che i ragazzi faranno benissimo. Loro hanno perso nell'ultima partita, ma hanno giocato un buon calcio e avranno dalla loro tanta voglia di rivalsa dopo un'inizio sottotono".

Per quel che concerne la formazione Feola, come al solito, glissa. "Devo vener conto di chi non ha avuto molte occasioni fino ad ora, ma non posso fare a meno di sottolineare il lavoro starodrinario di chi ha giocato le prime partite dando il 100% e anche di più".

Conterà e non poco l'apporto del pubblico. "L'osservatorio dopo un'estenuante attesa ha dato il via libera per la partita a porte aperte: questo è un vero e propri oesame di maturità per i tifosi oplontini e sono convinto che chi vuole il bene del Savoia lo supererà alla grande comportandosi egregiamente".

Nella rifinitura si è rivisto Ruscio che ha lavorato a parte e andrà in panchina. Ancora out Terracciano, che ne avrà ancora per una settimana.

Con molta probabilità il Savoia giocherà con lo stesso modulo e gli stessi undici che hanno battuto l'Akragas.


(Nicola Cocola)

 
CONSIGLIA O LASCIA UN COMMENTO
Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze. Se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare in questo sito ulteriormente. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies. Scopri l'informativa e come negare il consenso. OK, chiudi