Savoia - Barano 2 - 1
I bianchi riconquistano la vetta

 

 

Dopo una settimana trascorsa a ragionare e lavorare sugli errori commessi a Mondragone, i bianchi, oggi in maglia granata di mister Fabiano tornano a vincere al Giraud nella sfida contro un ostico Barano.

Il tecnico di Torre del Greco è costretto ancora una volta a fare i conti con infortuni importanti come Ventre fuori per almeno 4 mesi, Esposito a mezzo servizio ma convocato e soprattutto Sibilli, out per un fastidio muscolare, non rinuncia al 4-3-3 inserendo il ritrovato Castellano e Guarro nei tre di centrocampo insieme all’inamovibile Prevete. Nei tre d’attacco Fabiano preferisce non rischiare Esposito e inserisce Infimo al centro del trio d’attacco sostenuto da De Rosa e Onda.

Formazione più coperta invece per il Barano: mister Monti sceglie un 4-4-2 con Savio e Sogliuzzo a formare la coppia d’attacco sostenuta dalla linea a 4 composta da Farina, Esposito, Ferrari e Cantelli.

 

TABELLINO

Savoia - Barano 2 - 1

Marcatori:De Rosa (20’pt Sa), Sogliuzzo (34’pt Br), De Rosa (32’st Sa)

FORMAZIONI

Savoia (4-3-3):Gallo, Adamo ('99), Castaldo, Lucignano (dal st Tulimieri), De Falco ('97); Castellano (dal 27’st Blasio), Prevete, Guarro; Onda (’98), Infimo (dal 16’st Esposito), De Rosa.

A disp.:De Gennaro ('98), Grimaldi R. ('98), Rocchino ('99), Blasio, Moxedano, Tulimieri, Esposito.

All.:Fabiano.

Barano (4-4-2):Palmiero, Sirabella (’98), Del Franco, Monti, Accurso; Farina (dal 40’st Arcamone), Esposito (’97), Ferrari (dal 36’ De Simone), Cantelli (’99) (dal 35’st Conte); Savio, Sogliuzzo.

A disp.:D’Errico (’98), Arcamone, Migliaccio, (’98), Conte ('99), Lombardi, Prestopino (’97), De Simone.

All.:Monti.

Arbitro:Castropignano di Ercolano.

NOTE

SPETTATORI:circa 1.500 AMMONITI: Adamo (Sa)ESPULSI: Del Franco (Br) CALCI D'ANGOLO:Sa 5 –  Br 1

 

CRONACA

 

PRIMO TEMPO

 

Al 2’ De Rosa con una grande invenzione trova Castellano in area ma il passaggio è troppo lungo.

Al 7’ Onda serve un cross perfetto per Guarro che però non conclude al volo ma aggancia il pallone che finisce preda di Palmieri.

Al 13’ Infimo viene servito in area da Castellano e a tu per tu con l’estremo difensore del Barano si divora la rete dell’uno a zero.

Al 20’ De Rosa tira fuori il coniglio dal cilindro e con un destro magico da distanza siderale spiazza un attonito Pamieri portando i bianchi sull’uno a zero e mettendo a segno la sua prima rete stagionale.

Al 30’ Farina sfrutta una serie di rimpalli in area di rigore e trova una pericolosa conclusione al volo che Gallo è però pronto a respingere in corner.

Al 33’ Sapio tenta una gran conclusione al volo ma trova l’attenta risposta di Gallo.

Al 34’Gallo commette un’ingenuità fuori area rinviando addosso a Sogliuzzo e la sfera termina in rete per l’uno a uno.

Al 42’ grossa ingenuità di Del Franco che da ultimo uomo strattona De Rosa lanciatosi in contropiede e gli impedisce di concludere a rete; inevitabile l’espulsione.

Al 44’ Guarro sulla punizione conseguente al fallo da espulsione di Del Franco, trova l’incrocio dei pali ma Palmieri questa volta è attento e blocca la sfera.

Termina dopo un solo minuto di recupero il primo tempo sul parziale di uno a uno.

 

SECONDO TEMPO

 

Mister Fabiano inserisce Tulimieri al posto di Lucignano spostando Guarro in difesa e modificando il modulo in un 4-4-2 che si trasforma in 4-2-4 in fase offensiva.

Al 7’ De Rosa pescato in area prova un diagonale sinistro al volo ma la conclusione gli esce debole e Palmieri blocca.

Al 12’ De Falco scambia in area con Tulimieri ma si lascia ingolosire e tenta una improbabile conclusione di esterno sinistro trovando solo il corner.

Al 18’ De Rosa in area prova la conclusione in diagonale ma Palmieri respinge.

Al 31’ Guarro pesca in area Tulimieri ma

Al 32’ De Rosa con un gran sinistro al volo buca letteralmente i guanti a Palmieri ed insacca il due a uno.

Al 36’ Tulimieri semina il panico in area ma sulla conclusione a respingere involontariamente è addirittura Esposito.

Dopo quattro minuti di recuperi il direttore di gara decreta la fine delle ostilità.

Il Savoia batte il Barano 2 a 1 e si piazza al primo posto in solitaria a due punti di distacco dalla seconda, vista la sconfitta dell’Afragolese a Portici per 3 a 1. Ora i bianchi affronteranno una settimana fondamentale per il prosieguo del campionato considerata la sfida di Coppa Italia di mercoledì contro la Mariglianese per gli ottavi di finale e soprattutto la gara proprio con l’Afragolese che si disputerà proprio a termine della prossima settimana.


(Marco Vetturino )

 
ALTRE NEWS

 

NEWS DA TORRE ANNUNZIATA
POWERED BY

CONSIGLIA O LASCIA UN COMMENTO
Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze. Se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare in questo sito ulteriormente. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies. Scopri l'informativa e come negare il consenso. OK, chiudi