Savoia - Volla 3 - 0
I bianchi tornano alla vittoria

 

 

Dopo la lunga settimana di allenamento che ha seguito la dura gara di Frattamaggiore finita con il pareggio e il conseguente mantenimento per i bianchi della vetta ad un punto di distacco dall’Afragolese, gli uomini di mister Fabiano tornano a vincere al Giraud contro il Volla dell’allenatore-giocatore Biancolino. Da annotare la prima volta in casa con la maglia totalmente bianca per la gioia dei tifosi oplontini.

Mister fabiano è costretto ancora una volta a fare a meno di Lucignano quindi si riaffida alla coppia difensiva titolare Castaldo-Guarro; il modulo scelto dal tecnico di Torre del Greco è il 4-3-3 a differenza del match di Frattamaggiore con Prevete, Sibilli ritornato dal primo minuto e Blasio a formare il trio di centrocampo a supporto di Onda, Esposito e De Rosa.

Il tecnico giocatore Biancolino invece opta per un coperto 4-4-2 con il classe 99 Sivero a ricoprire il delicato ruolo di difensore centrale a fianco dell’esperto Di Franco. A formare la coppia d’attacco della squadra di Volla quest’oggi in maglia blu sono Emma e Costagliola.

TABELLINO

Savoia – Virtus Volla 3 - 0

Marcatori:Prevete (Sa 6’pt), De Rosa (Sa 45’pt), Tulimieri (Sa 47’st).

 FORMAZIONI

Savoia (4-3-3):Gallo, Adamo ('99), Castaldo, Guarro, De Falco ('97); Prevete, Sibilli, Blasio (dal st Castellano); Onda (’98) (dal 43’st Grimaldi G.), Esposito, De Rosa (dal st Tulimieri).

A disp.:Formisano, Grimaldi R. ('98), Rocchino ('99), Castellano, Moxedano, Grimaldi G. (’99) Tulimieri.

All.:Fabiano.

Virtus (4-4-2):Fernandez, Alterio, Di Franco, Sivero (’99), Severino; Costagliola A., Varone (dal 19’st Russo), Abbatiello (’98) (dal 46’st Fiorucci), Marasco (’97); Emma, Costagliola L. (dal 30’st Granato).

A disp.:Marino (’99), Picardi (’97), Russo, Granato ('97), Fiorucci (’98), Siano (’99), Biancolino.

All.:Biancolino.

Arbitro:Perillo di Napoli.  

NOTE

SPETTATORI:circa 700 AMMONITI: Alterio (Vo), Castaldo (Sa) ALCI D'ANGOLO:Sa 6 – Vo 5

 

CRONACA

 

PRIMO TEMPO

 

Al 2’ su punizione Emma mette in difficoltà Gallo con una staffilata da punizione, il portiere torrese mette in calcio d’angolo.

Al 4’ ancora Emma che si rende pericoloso in contropiede arrivando a concludere con un altro destro potente, Gallo respinge.

Al 6’ sul primo corner per i bianchi De Rosa pesca dalla bandierina Prevete che con un colpo di testa spiazza Fernandez e mette a segno l’uno a zero. Infimo viene servito in area da Castellano e a tu per tu con l’estremo difensore del Barano si divora la rete dell’uno a zero.

Al 14’ dopo un ottimo scambio tra Onda e De Rosa Esposito calcia troppo alto e non trova la porta.

Al 20’gol annullato ad Emma per fuorigioco; l’attaccante aveva trovato il gol di testa.

Al 32’ Emma si inserisce ma trova una strepitosa risposta di Gallo che a tu per tu gli nega ancora una volta la gioia della rete.

Al 45’ De Rosa segna un eurogol! Con una letterale staffilata da 35 mt tirata dopo l’appoggio di Sibilli su punizione sfonda la rete e lascia fernandez attonito portando il risultato sul due a zero per i bianchi.

Termina il primo tempo senza recupero sul parziale di due a zero per i bianchi.

 

SECONDO TEMPO

Nella seconda frazione di gara mister Fabiano rinfresca centrocampo e attacco inserendo Castellano per Blasio e Tulimieri per un comunque ottimo De Rosa.                   

Al 1’ Alterio atterra Prevete in area di rigore, dal dischetto Esposito calcia angolato ma debole e Fernandez riesce a respingere con un ottimo tuffo basso.

Al 20’ dopo 19 minuti di gioco bloccato, Esposito prova a rifarsi dell’errore sul rigore ma la sua conclusione e centrale e Fernandez blocca.

Al 21’ Emma prova a sfruttare uno svarione difensivo dei bianchi ma il tiro è debole e finisce tra le braccia di Gallo che blocca in presa sicura.

Al 45’ l’ennesima conclusione verso la porta di Gallo di Emma, il tiro è potente ma Gallo si distende e devia in calcio d’angolo.

Al 47’Tulimieri pescato in profondità da un lancio perfetto di Esposito bacia letteralmente il pallone con il sinistro ed insacca in rete il pallonetto per il tre a zero.

Dopo tre minuti di recupero l’arbitro sancisce la fine della gara, Savoia 3 – Virtus Volla 0.

I bianchi si portano momentaneamente a più 4 sull’Afragolese in attesa del match di domani contro la Sessana a Vitulazio. La settimana che attende i bianchi li vedrà doppiamente impegnati in trasferta nella sfida di ritorno degli ottavi di finale di Coppa Italia contro la Mariglianese di mercoledì a Brusciano e nella gara del week end contro l’Albanova a Casal di Principe.


(Marco Vetturino )

 
CONSIGLIA O LASCIA UN COMMENTO
Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze. Se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare in questo sito ulteriormente. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies. Scopri l'informativa e come negare il consenso. OK, chiudi