Savoia Mariglianese 3 - 1
I bianchi ritrovano i tre punti

 

In un cupo sabato pomeriggio il Savoia ritrova i tre punti tra le mura amiche del Giraud e spazza via con una sofferta vittoria sulla Mariglianese tutte le polemiche seguite al fatto di non aver trovato i tre punti in trasferta contro la Pimontese.

Mister Cimmino ha a disposizione tutti i titolari fatta eccezione per De Rosa che dovrà operarsi il 3 febbraio al ginocchio sinistro; il nuovo tecnico alla sua terza partita sulla panchina del Savoia opta per il consueto 4-3-3 schierando però Onda in attacco anziché Tulimieri a sostegno di Esposito insieme al neo acquisto Pianese.

Mister Papa invece sceglie lo stesso modulo del match d’andata ossia un 4-1-4-1 con Amerigo Romano a fare da schermo fisso davanti alla difesa e Giacomo Romano sostenuto dalla folta linea di centrocampo composta da Rea, Madonna, Antignani e Falco.

 

TABELLINO

Savoia – Mariglianese 1 - 1

Marcatori: Madonna (16’pt Mr), Esposito (24’st Sa).

FORMAZIONI

Savoia (4-3-3):Gallo, Adamo ('99), Castaldo, Andres, Terrone ('99); Prevete, Sibilli, Agata (dal 16’st Blasio); Onda (’98) (dal 12’st Olimpo), Esposito, Pianese (dal 25’st Tulimieri).

A disp.:Formisano, Blasio, Infimo, Tulimieri, Grimaldi (’99), Olimpo (’98).

All.:Cimmino.

Mariglianese (4-1-4-1): Novelli, Piccolo (’98), Biancardi, De Bellis, Forino (dal 39’pt Sacco), Romano A. (dal 20’st Siciliano), Rea (’97), Madonna (’99) (dal 10’st Severino), Antignani, Falco, Romano G.

A disp.:D’Avino (’98), Siciliano, Savarese, Sacco, Severino (’99), De Falco (’00), Valletta (’98).

All.:Papa.

Arbitro:Cardella di Torre del Greco

NOTE

SPETTATORI:800 AMMONITI: Pianese (Sa), Piccolo (Mr), Agata (Sa), Castaldo (Sa)CALCI D'ANGOLO:Sa 6 – Mr 0

CRONACA

 

PRIMO TEMPO

 

Primi dieci minuti di studio tra le due squadre che non riescono a trovare la via per costruire occasioni da rete.

Al 12’ Pianese prova con una timida conclusione da fuori area che Novelli respinge in calcio d’angolo.

Al 16’ Madonna insacca in rete il clamoroso vantaggio della Mariglianese dopo una serie di rimpalli in area scaturiti da un rinvio troppo corto di Gallo.

Al 24’ Esposito riporta subito sul pari la gara sfruttando un altro errore di un difensore, questa volta De Bellis che gli regala la sfera ed il bomber dei bianchi insacca in rete.

Al 36’ Sibilli porta in vantaggio i bianchi stoppando la sfera in area dopo una serie di rimpalli ed insaccando in rete di sinistro.

Dopo due minuti di recupero il direttore di gara manda le squadre negli spogliatoi sul parziale di due a uno.

 

SECONDO TEMPO

Nella seconda frazione di gara il primo quarto d’ora è un continuo batti e ribatti a centrocampo con Esposito che non riesce a finalizzare le poche palle che arrivano in avanti.

Al 16’ è Falco a tentare una conclusione forte verso la rete di Gallo che però finisce alta sopra la traversa.

Dopo altri 25 minuti di batti e ribatti senza occasioni da gol, al 41’ Esposito pescato in area in contropiede stoppa al volo e tenta l’eurogol ma non vede Tulimieri lasciato solo al centro.

Al 45’ su un contropiede innescato da uno sfavillante Sibilli, Esposito questa volta cerca in area il compagno libero e trova Prevete che di prima intenzione rasoterra batte Novelli e mette a segno il tre a uno.

Dopo tre minuti di recupero l’arbitro mette fine alla gara con il triplice fischio; Savoia batte Mariglianese tre a uno.

I Bianchi si portano momentaneamente in prima posizione insieme al Portici di mister Borrelli (oggi presente in tribuna, ndr) che giocherà domani il derby con il San Giorgio, squadra contro la quale gli stessi uomini di mister Cimmino dovranno giocare nella prossima giornata.


(Marco Vetturino )

 
CONSIGLIA O LASCIA UN COMMENTO
Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze. Se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare in questo sito ulteriormente. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies. Scopri l'informativa e come negare il consenso. OK, chiudi