Savoia-Pimonte, le voci dei protagonisti: parlano Esposito, Gallo e Caso Naturale
Gallo: “ho un ottimo rapporto con D’Aquino e Pezzella”, Esposito: “questi 8 giorni sono stati perfetti, non potevo chiedere di meglio”.

 

Gallo:” partite facili non esistono ma oggi in campo si sono visti i diversi valori delle due squadre. Il Savoia credo che ha i due portieri nati nel ’99 più forti della categoria e il mister può anche chiudere gli occhi e far decidere a noi chi giocare e credo che sia Pezzella che D’Aquino avranno un grande futuro. All’inizio per loro non è stato semplicissimo ambientarsi qui a Torre Annunziata perché è una piazza importante ed esigente con una grande tradizione ma lavorando pian piano e soprattutto grazie all’aiuto del preparatore, sono riusciti a superare questa “paura”.

Esposito:” sto trovando man mano la continuità e questa settimana posso dire che è stata perfetta considerando anche la nascita di mia figlia. Dobbiamo continuare cosi e mantenere come minimo questo vantaggio sulla seconda in classifica. Il Savoia sta dimostrando di avere la rosa più forte della categoria e bisogna fare i complimenti a tutti i giovani della squadra”.

Caso Naturale: “Per me segnare è importante, perché dà morale; ma gli obiettivi collettivi sono più importanti di quelli personali”.


(Giovanni De Falco)

 
CONSIGLIA O LASCIA UN COMMENTO
Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze. Se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare in questo sito ulteriormente. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies. Scopri l'informativa e come negare il consenso. OK, chiudi