Savoia-Ragusa. Iblei nei guai: Sorrentino va via, al suo posto Utro
Situazione complicata. Interviene il delegato provinciale del Coni Sarà Cintolo

 

Non naviga in buone acque il Ragusa, prossimo avversario del Savoia. I siciliani occupano la penultima posizione in classifica con soli 5 punti racimolati nelle prime undici giornate e, nella giornata di ieri, sono stati costretti al quinto cambio in panchina della stagione.

Si è dimesso, infatti, Sorrentino, papà del portiere del Palermo, che allenerà una squadra del massimo campionato albanese. La squadra, intanto, è stata affidata all'allenatore in seconda, Salvatore Utro, che oggi ha diretto il suo secondo allenamento. Dopo le dimissioni di Bellotto e gli esoneri di Germano e Rughetti, gli iblei sono al quinto cambio per quel che concerne la guida tecnica.

Sulla vicenda è intervenuto anche il delegato provinciale del Coni di Ragusa Sasà Cintolo che si è detto preoccupato per il futuro del calcio cittadino ed ha voluto lanciare un allarme oltre che mettersi a disposizione per imbastire un tavolo di discussione che coinvolga l'attuale proprietà, gli imprenditori cittadini e l'amministrazione comunale prima "che sia troppo tardi".


(Redazione)

 
ALTRE NEWS

 

NEWS DA TORRE ANNUNZIATA
POWERED BY

CONSIGLIA O LASCIA UN COMMENTO
Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze. Se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare in questo sito ulteriormente. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies. Scopri l'informativa e come negare il consenso. OK, chiudi