Sessana-Savoia, le interviste post gara: parlano Fabiano, Mennitto e Galizia.
Mennitto: “ Alla finale ci arriviamo nel migliore dei modi”. Fabiano: “Non mi interessano i 7 gol, ma l’atteggiamento dei ragazzi in campo”.

 

Mennitto:”Non prendiamo gol da ben sette partite e questo è un buon segnale di solidità. Questi ragazzi tangono alta la concentrazione. Arriviamo alla finale di giovedi forse mentalmente nel momento migliore e per quanto riguarda il rinvio dico che si sarebbe potuto giocare per quanto riguarda le condizioni del manto erboso, ma la protezione civile aveva dichiarato codice giallo fino alle 22. Comunque ogni finale è sempre una gara a parte e poi dall’altro lato ci sono qualità tecniche importanti ed il loro tecnico sa preparare al meglio le partite”

Fabiano: “Devo elogiare i miei ragazzi perché su questi campi giocano sempre con umiltà ed è proprio questo lo spirito giusto. Ho chiesto di affrontare la Sessana come se fosse alla pari con noi. Spero che la gara di giovedi sia una grande festa di sport per tutta la Campania. Il fatto che stiamo facendo tanti gol e subendo pochissimo non mi interessa più di tanto perché quello che per me conta è l’atteggiamento in campo e la voglia di tutti di sacrificarsi”.

Galizia:” oggi siamo riusciti a sbloccare subito il risultato, a differenza di domenica scorsa che abbiamo sofferto molto. Adesso no sbagliamo più l’approccio alle partite come ad inizio stagione e tutti si sacrificano per la squadra. Il gol quando arriva fa sempre piacere ma l’importante comunque è portare a casa i 3 punti”.


(Giovanni De Falco)

 
ALTRE NEWS

 

NEWS DA TORRE ANNUNZIATA
POWERED BY

CONSIGLIA O LASCIA UN COMMENTO
Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze. Se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare in questo sito ulteriormente. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies. Scopri l'informativa e come negare il consenso. OK, chiudi