Sosa è soddisfatto. "E' mancato il gol ma abbiamo giocato bene"
Il tecnico chiede alla società di rinforzare l'attacco

 

"Abbiamo creato tantissime azioni da gol, abbiamo colpito due legni: oggi è mancata la cattiveria e la lucidità per metterla dentro. Avremmo meritato di conquistare l'intera posta in palio anche se per vincere le partite, bisogna fare gol". 

Bicchiere mezzo pieno per Sosa che al termine di OP Savoia-Stasia elogia la prestazione dei suoi uomini pur ammettendo la troppa leggerezza dell'attacco. 

IL MERCATO — Le tante partenze, almeno fino a che non arriveranno i giusti rimpiazzi, hanno sicuramente indebolito la squadra, soprattutto in attacco. Sosa ne è consapevole. "Senza dubbio sono andati via giocatori importanti che non ho scelto io di allontanare. In molti — prosegue Sosa — hanno chiesto di cambiare aria. E' chiaro, a questo punto, che a questa squadra manchi qualcosa, soprattutto davanti". Il tecnico lancia un chiaro segnale alla società. "In attacco servono due o tre calciatori, per il resto siamo al completo. L'unico calciatore che ho chiesto è Franco Caraccio, spero che la società riesca ad accontentarmi".

LA PARTITA — Aldilà del risultato, si è vista una squadra propositiva, capace di creare non poche occasioni da gol. "Sono contento della prestazione dei ragazzi, e sono sicuro che possiamo ancora puntare in alto. Questa settimana sarà decisiva per diversi aspetti: anzitutto, finalmente, per la prima volta da quando sono qui, non avrò alcun turno infrasettimanale e potrò lavorare sei giorni consecutivi; e poi c'è la società che cercando di fare tutto il possibile per rimpiazzare chi ha deciso di andare via. A fine gara — conclude il tecnico — ho parlato con alcuni tifosi e gli ho chiesto di avere pazienza, pur riconoscendo quanto sia difficile.


(Marco Vetturino)

 
CONSIGLIA O LASCIA UN COMMENTO
Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze. Se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare in questo sito ulteriormente. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies. Scopri l'informativa e come negare il consenso. OK, chiudi