SOSA. "Il Savoia la mia serie A"
Presentati Pagano, Cammarota e Somma

 

TORRE ANNUNZIATA (NA) - Tutto pronto in casa OP Savoia per il match contro il San Giorgio in programma domani al Giraud alle 14,30. Nel corso della consueta conferenza stampa del pre-partita, abbiamo raccolto le dichiarazioni del tecnico Sosa, soddisfatto del lavoro svolto dai suoi ragazzi.

"Anzitutto un buon anno a tutti. Per quel che concerne la partita, abbiamo una piccola emergenza in difesa in quanto mancano diversi uomini: in questi giorni ho provato diverse soluzioni, questo di certo non sarà un alibi. "

Sosa parla anche di calciomercato. "Abbiamo una rosa composta da 24 elementi, il numero giusto. Voglio che tutti dimostrino grinta e forza di volontà: non possiamo permetterci cali di concentrazione. Majella e Pagano - prosegue Sosa - possono farci fare il salto di qualità. Negli ultimi giorni, abbiamo lavorato soprattutto sull'aspetto fisico non tralasciando, tuttavia, alcuni dettagli tattici. Ho chiesto ai miei calciatori di 'convertire' nei tre punti i sacrifici della settimana"

Le ultime dichiarazioni del tecnico riguardano, appunto, l'avversario di turno. "Sarà una partita difficile: ogni gara è una storia a sé. Ho letto che il San Giorgio si è rinforzato ma per noi è un'occasione importante per salire in classifica e dobbiamo dare il massimo. In questo girone di ritorno mi aspetto tante vittorie e soprattutto continuità di risultati. Io per primo, che inseguo il sogno di poter diventare un allenatore di fama internazionale e vincere la Champion's, darò il massimo: questa, attualmente, è la mia Serie A".

Subito dopo le dichiarazioni del Pampa Sosa, il diggì Improta ha presentato alla stampa Nunzio Pagano, uno degli attaccanti più prolifici in Campania. Insieme a lui ci sono anche Cammarota e Somma.

Pagano: "Spero di poter dare il mio contributo: mi sento pronto e in perfetta forma, carico per questa nuova sfida. Ho trovato un bel gruppo composto da ragazzi eccezionali, guidati da un tecnico preeparato. A me toccherà anche guidare i più giovani ma vorrei tanto riportare i tifosi allo stadio. Con le vittorie e sudando la maglia, sono sicuro che ci riusciremo".

Cammarota: "Ho già debuttato, sono pronto per tornare in campo, se il mister vorrà. Solitamente gioco come centrale di difesa, ma posso adattarmi anche come esterno. Il mio sogno? Vincere il campionato qui al Savoia e crescere il più possibile".

Somma: "E' una grande emozione tornare in questa piazza dove c'è uno dei pubblici migliori. Sono pronto a dare il mio contributo sia da centrale che da mezzala per riportare il Savoia dove più gli compete".


(Marco Vetturino)

 
CONSIGLIA O LASCIA UN COMMENTO
Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze. Se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare in questo sito ulteriormente. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies. Scopri l'informativa e come negare il consenso. OK, chiudi