Tutti zitti, parla...il Savoia
La parola passa al campo

 

Torre Annunziata - Tutti zitti, parla...il Savoia. E' arrivato il momento, la parola passa al campo; finalmente domenica si gioca.

Una partita vera, però, una di quelle che vale tre punti e che può essere la prima di un cammino che, fatti i debiti scongiuri, potrebbe trasformarsi in una cavalcata trionfale fino all'approdo in C. 

Basta chiacchiere, acquisti, partenze, tattiche, "soffiate", pettegolezzi, news ed anteprime, il Savoia si appresta a fare quello per cui è stato costruito con tanta passione e dispendio economico e nervoso dal presidentissimo Lazzaro Luce: vincere.

E per percorrere la strada che può condurci fino alla gloria c'è un solo modo: essere uniti. Il Savoia non è uno scopo per raggiungere obiettivi personali, ma un fine. Allora senza personalismi, senza invidie, senza intrighi, senza tradimenti, tutti di corsa verso il riscatto che un'intera tifoseria aspetta da quella lontana estate del 2001.

E, per favore, si lasci da parte la differenza tra "abituale" e "occasionale", tra chi non ha mai abbandonato e chi è ritornato: basta con i conteggi chilometrici fatti "per il Savoia", perché questa non è una gara ad appuntarsi più medaglie sul petto, ma è l'occasione per fare la storia e per riuscirci c'è bisogno di tutti, anche di quelli che in Promozione non c'erano, di quelli che sono ritornati in Eccellenza, quando si viaggiava a vele spiegate e anche di quelli che tornano solo ora, con la speranza di convincere anche quelli che ancora sono lontani e portarli allo stadio per solo una partita.

Perché chi ha amato, non dimentica come si fa.


(Redazione)

 
ALTRE NEWS

 

NEWS DA TORRE ANNUNZIATA
POWERED BY

CONSIGLIA O LASCIA UN COMMENTO
Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze. Se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare in questo sito ulteriormente. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies. Scopri l'informativa e come negare il consenso. OK, chiudi