Vigor Lamezia-Savoia: le pagelle
D'Appolonia il migliore. Promossi anche Gallo, Di Piazza, Sanseverino e Scarpa

 

Brutta sconfitta a Lamezia nella prima trasferta in campionato per i bianchi di mister Bucaro che purtroppo dimostrano la veridicità delle sue dichiarazioni pre-partita: "dobbiamo diventare un vero gruppo".

Santurro 5: nel primo tempo litiga con il sole e non riesce ad esprimere le sue potenzialità ma deve sicuramente fare meglio

Cremaschi 5.5: dalla sua fascia partono le migliori sortite offensive dei bianchi, in fase difensiva però troppe distrazioni e poca aggressività

Di Nunzio 5: dopo la prestazione di domenica scorsa contro il Melfi, Bucaro gli concede la possibilità di riscattarsi ma il centrale non dimostra mai sicurezza. Sui gol non sono solo sue le responsabilità ma la sua performance è ampiamente insufficiente

Rinaldi 5.5: come con il Melfi, bene sulle palle alte ma manca in velocità e prontezza in marcatura

Sabatino 5.5: partita confusionaria e qualche errore di troppo. Ha ampi margini di miglioramento ma deve trovare il giusto equilibrio tra fase offensiva e difensiva.

Sansaverino 6: trova subito l’intesa con D’Appolonia: le uniche azioni pericolose del Savoia partono dalle loro combinazioni. Nel secondo tempo cala vistosamente. Merita la sufficienza anche per l’assist a Di Piazza. (dal 17’st Del Sorbo  5,5: entra a partita già compromessa ma non riesce mai ad incidere complice la brutta prestazione nella ripresa dell’intera squadra)

Malaccari 5: giornata da dimenticare anche per lui: perde troppi palloni nella zona nevralgica del campo causando diverse ripartenze. Non brilla neanche in fase di impostazione. Sua la leggerezza che genera la seconda rete dei lametini (dal 39’st Giordani s.v.)

Gallo 6: è alla prima gara ufficiale e gli si possono perdonare alcuni errori nelle combinazioni con i compagni: deve ambientarsi ed entrare nei meccanismi di Bucaro. Può sicuramente fare meglio.

D'Appolonia 6.5  (il migliore): abbina grinta, sicurezza, tecnica e velocità ad una buona capacità di crossare in corsa. Se la intende alla perfezione con Cremaschi e Sanseverino sull'out di destra (dal 36’st Corsetti s.v.)

Di Piazza 6: merita la sufficienza per la rete. Pochi e senza efficacia gli inserimenti senza palla, sufficiente la presenza in area avversaria sulle palle alte provenienti dalle fasce. Cala vistosamente col passare dei minuti.

Scarpa 6: sacrifica il gioco offensivo per aiutare in fase di copertura. Lotta come un forsennato e anche se non brilla merita la sufficienza per impegno e abnegazione

Bucaro 5,5: tra Paganese e Barletta e Barletta e Melfi si erano visti timidi segnali di miglioramento. Stavolta il Savoia fa un passo indietro: non merita l’insufficienza piena per i tanti cambiamenti in rosa ma deve assolutamente trovare una soluzione per cominciare a racimolare punti.


(Marco Vetturino)

 
ALTRE NEWS

 

NEWS DA TORRE ANNUNZIATA
POWERED BY

CONSIGLIA O LASCIA UN COMMENTO
Questo sito utilizza cookies tecnici e di profilazione e consente l'uso di cookies a "terze parti" che permettono di inviarti informazioni inerenti le tue preferenze. Se non desideri riceverli ti invitiamo a non navigare in questo sito ulteriormente. Continuando la navigazione acconsenti all'utilizzo dei cookies. Scopri l'informativa e come negare il consenso. OK, chiudi